Percorso

Bullismo e Cyberbullismo

Bullismo e Cyberbullismo

Linee Guida APP “Senza Paure – Liberi dal Bullismo”.-

 Il progetto “CREATIVE - Changing relationships through education and awareness towards ending violence against women”, promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e finanziato dalla Commissione europea propone tra le sue azioni l’elaborazione e diffusione di un’APP informativa sul fenomeno del bullismo e del cyberbullismo tra i giovani. L’APP contiene informazioni sul fenomeno redatte in un linguaggio accessibile alla fascia d’età 11 - 14 anni (scuola secondaria di primo grado) e trasmesse in varie modalità (giochi, fumetti e quiz). 

download 5

Allegati:
Scarica questo file (LineeGuidaCREATIVE_App.pdf)LineeGuidaCREATIVE_App.pdf[ ]393 Kb

Video sulla Violenza di genere

Video sulla violenza di genere realizzato dagli alunni della Scuola Secondaria di primo grado di Paterno, in collaborazione con i ragazzi del Servizio Civile del Comune di Paterno

Allegati:
Scarica questo file (video_paterno.zip)video_paterno.zip[ ]83309 Kb

Individuazione a livello regionale di una Scuola Polo per le azioni del “Piano Nazionale per la prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyber-bullismo”

L’istituzione scolastica individuata quale  Scuola Polo per le azioni del “Piano Nazionale per la prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyber-bullismo”,  è l’Istituto Comprensivo “G.Sabatini” di Borgia (CZ) – CZIC839008.

Cyberbullismo: intesa Garante privacy e Polizia di Stato

 

Firmato un Protocollo di Intesa tra il Garante per la protezione dei dati personali e la Polizia Postale per rafforzare la tutela dei minori dai pericoli del web. La collaborazione prevede una rete di intervento coordinata e strutturata per il supporto alle vittime di cyberbullismo, nonché iniziative educative congiunte in favore dei minori.
 
 
 

Bullismo e Cyberbullismo


Il cyber bullismo e la manifestazione in Rete di un fenomeno piu ampio e meglio conosciuto come bullismo. Quest'ultimo è caratterizzato da azioni violente e intimidatorie esercitate da un bullo, o un gruppo di bulli, su una vittima. Le azioni possono riguardare molestie verbali, aggressioni fisiche, persecuzioni, generalmente attuate in ambiente scolastico. Oggi la tecnologia consente ai bulli di infiltrarsi nelle case delle vittime, di materializzarsi in ogni momento della loro vita, perseguitandole con messaggi, immagini, video offensivi inviati tramite smartphone o pubblicati sui siti web tramite Internet. Il bullismo diventa quindi cyberbullismo. Il cyberbullismo definisce un insieme di azioni aggressive e intenzionali, di una singola persona o di un gruppo, realizzate mediante strumenti elettronici (sms, mms, foto, video, email, chatt rooms, istant messaging, siti web, telefonate), il cui obiettivo e quello di provocare danni ad un coetaneo incapace a difendersi. (MIUR URP)

referente per l'Istituto  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.istruzione.it/urp/bullismo.shtml

 

http://www.istruzione.it/urp/bullismo.shtml

 

canali sociali MIUR

http://www.webimparoweb.eu/

http://www.generazioniconnesse.it/site/it/home-page/

 

 

 

 

giornalino

indirizzo musicale2

bes

sicurezza

determine

pnsd

logoAE

bullisnmo

continuita orientamento1

sport in classe

apprendimento

sportello-ascolto

bandi e concorsi

risorse didattica

Senza Zaino

Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy